I coloranti nell’arte – Il Prato

20,00 17,00

Dalla Robbia all’Indaco, dalla Cocciniglia all’Erba Guada, il libro ripercorre gli usi dei coloranti naturali che fin dall’antichità rientravano come elementi pregiati nell’arte e nell’artigianato. Ognuno di questi ha una sua particolare storia fatta di commercio, leggi e differenti metodi tintori, per la cui ricostruzione sono state necessarie fonti storiche come Plinio il Vecchio, la Bibbia, Dioscoride e i ricettari medievali e rinascimentali che violavano i segreti delle botteghe dei tintori per svelare, solo a pochi, i processi preparatori.

Esaurito