Paesaggi e parole

10,00 8,50

C’è qualcosa di ingannevole, quasi una trappola, nel titolo Paesaggi e parole che Marco Mazzoni ha scelto per questa sua raccolta. Ma l’inganno è una delle sostanze della poesia, che compone e scompone a suo piacimento gli elementi del reale per aprire uno squarcio su una realtà non immediata alla percezione … la necessità di un ritorno a qualcosa che abbiamo saputo e che forse si è perduta nei troppi nomi che diamo alle cose.

Disponibile

COD: 9788840402215 Categorie: , Tag: , , ,